Frame del 2015

Frame del 2015

sabato 14 giugno 2014

conNessi attivi/e ora







conNessi attivi/e ora 
2014

http://www.smartupoptima.com/images/bio/Ferrara_portfolio.pdf

Quest'opera vive di luce... Illuminata con la luce artificiale s'accende in infinite combinazioni di chiaroscuri... Grafite e argento, che con la luce naturale si confondono col colore del supporto: sono questi i due elementi grazie ai quali si ottiene questo effetto.
(Tecniche miste di mia invenzione)

VOTAZIONI CONCLUSE>>>> http://www.smartupoptima.com/opere/details/4/545/conNessi-attivi/e-ora.html

Interferenze@ArtVerona 2014

dal 9 al 12 ottobre 2014
a cura di ADD-art

https://www.facebook.com/events/1463298687291279/

"conNessi attivi/e ora"
#interferenze #ArtVerona


"...fino a sabato 11 ottobre sarà possibile votare la migliore realtà tra gli INDEPENDENTS, invitati quest'anno a dare la loro interpretazione di 'BOLLA', con annuncio previsto nell'area talk alle ore 13 di domenica 12 ottobre..."

"Ora che l’energia scaturisce dal confronto e dall’unione di più individui, gruppi, sistemi umani attivi, che lavorano in connessione costante, la comunicazione è immediata. E’ il pregio di questa rete sociale, se basata su relazioni reali. L’opera può essere osservata alla luce naturale, ma anche con la luce artificiale: queste forze invisibili appaiono, s’accendono, atti e azioni in orbita in un universo le cui vie sono infinite, alla ricerca di nuove direzioni, verso un futuro migliore." (autocit.)



Quartiere fieristico di Verona – pad. 11 sezione "INDEPENDENTS"
ingresso: Re Teodorico – Viale dell’industria, VERONA

La partecipazione alla 10° edizione di ArtVerona, nella sezione "Independents", è stato un pretesto per ragionare con artisti, curatori e non addetti ai lavori sulla contemporaneità, presentando un progetto ambizioso: INTERFERENZE.
Disturbando a volte altre discipline, l'interferenza si arricchisce e arricchisce di nuovi significati ricerche ormai sature, cercando nuove soluzioni e chiavi di lettura. Il progetto vuole mettere in relazione opere, immagini e vissuti dei singoli: ripartendo, infatti, dalla rielaborazione di queste esperienze è possibile creare soluzioni collettive inattese.
Gli artisti selezionati hanno elaborato, ognuno con il proprio linguaggio e punto di vista, un'opera per ArtVerona riguardo la "bolla" e le "interferenze". Ne è scaturita un'installazione corale, realizzata con le opere degli artisti ANDREA PINCHI, SERGIO BALDASSINI, BENEDETTA GALLI, BERARDINELLI_GATTA.
ArtVerona sarà poi il punto di partenza per un percorso individuale degli artisti al di fuori della fiera, ognuno con la propria "interferenza".
Il progetto, che vuole indagare le nuove sinergie del mondo contemporaneo, ha realizzato una fitta rete di connessioni, a volte casuali, tra artista-curatore-fruitore: nell'installazione tutti i sopravvissuti della bolla hanno detto la propria e hanno lanciato il proprio segnale, che è diventato poi interferenza per gli altri.
La parola d'ordine di "Interferenze" è: contaminare e farsi contaminare!